Apparition: la nuova linea di indumenti del futuro

218

Lo stilista Sruli Recht ha utilizzato la pelle “traslucida” del vitello per creare la collezione “Apparition” per la compagnia olandese ECCO.

La collezione è il risultato di un progetto di tre anni, durante il quale Recht e una squadra di laboratorio di cuoio olandese ECCO hanno voluto creare la prima pelle trasparente in pelle di vitello.

Una sorta di materiale del futuro e sebbene il cuoio traslucido fosse stato precedentemente realizzato con pelli più piccole, come capra e pecora, era difficile da lavorare. Recht, perciò, ha voluto creare una versione in grado di essere manipolata facilmente per creare indumenti.

Dopo aver studiato ciò che altri progettisti avevano fatto per ottenere pelli traslucide negli ultimi anni, Recht ha cominciato ad applicare metodi di produzione aggiornati per risolvere problemi pratici, come la resistenza all’acqua e al consumo nel tempo.

Il risultato è stato “Apparition”, una linea che prende il nome dalle sue “qualità spettrali e quasi fantasmagoriche e futuristiche”. Questo materiale è stato poi tradotto in indumenti e scarpe in tonalità ambrate, verdi, nere, arancio e rosso sangue.

Recht è noto per l’uso innovativo e talvolta controverso dei materiali; in passato, infatti, il designer ha fatto uso di uccelli e di agnelli morti, pelle di delfino, e anche una porzione di pelle rimossa chirurgicamente dal proprio ventre

 

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

X