LEGGERE E FRAGILI le opere di Maude White

46

Opere che appaiono subito delicate e fragilissime, sono quelle realizzate dall’artista di Buffalo, Maude White, che ritagliando fogli di carta è in grado di realizzare meravigliose sculture, cirate nei minimi dettagli.
Lo scultore ha dichiarato in merito alle sue opere: “Quando taglio la carta mi sento come se mi sollevassi dall’esterno. Ho grande rispetto per la carta. Quando ritaglio sento una grande forza in me. La carta è ovunque e si potranno raccontare storie per secoli”.

Un lavoro che prevede moltissima attenzione ma soprattutto grande precisione, un semplice errore o un taglio sbagliato ed il risultato sarebbe infatti completamente compromesso. Il grande talento dell’artista è evidente ad un primo sguardo, incredibile la simmetria e resa di ogni particolare geometrico, White riproduce animali ed altre forme utilizzando un semplice taglierino, in un atto che diventa per lei quasi meditativo, un modo per rilassare corpo e mente contemporaneamente.

Incredibili creazioni lavorate sia a livello macro che micro, giocando su spazio positivo e negativo, pieno e vuoto, attraverso cui l’artista inventa universi immaginari di fantastica poesia. L’artista si descrive come un semplice artigiano, che prova grande rispetto per il materiale che utilizza, la carta.
Visitando il suo sito è possibile scoprire altre bellissime opere.

maude maude1 maude2 maude3 maude4 maude5

You might also like More from author

Leave A Reply

X