MASSIMO LAGROTTERIA

massimo lagrotteria

Si ispira ai grandi del 900 quali Freud e Bacon, artisti sofferti pregni di un realismo intimo, quasi drammatico  anche se nelle sue figure si percepisce  un’aria malinconica ma molto più dolce.
E’ uno dei rari artisti contemporanei che dipinge con la tecnica dei colori ad olio, grazie alle molteplici velature che permette questa tecnica, riesce ad ottenere la voluta profondità e lucentezza.
Lavora su supporti stratificati, fatti di tele sovrapposte, collage di carta, cartone, cartoncino, juta.

[pexcarousel pex_attr_cat=”1586″ pex_attr_title=”Opere” pex_attr_link=”” pex_attr_link_title=”” pex_attr_maxnum=”” pex_attr_spacing=”true” pex_attr_orderby=”date” pex_attr_order=”DESC”][/pexcarousel]

[pexblogposts pex_attr_title=”Articoli / Eventi” pex_attr_cat=”1591″ pex_attr_layout=”columns” pex_attr_number=”” pex_attr_columns=”4″][/pexblogposts]

X