RISTORANTE ULTRACHIC all’interno dell’ Hôtel Plaza Athénée di Parigi

30

Classico e contemporaneo uniti sapientemente in un bellissimo ristorante riaperto da poco dopo una lunga ristrutturazione all’interno dell’Hôtel Plaza Athénée, nel cuore di Parigi. Non un locale qualsiasi, bensì il nuovo tempio dello chef stellato Alain Ducasse.
Il progetto degli interni, è stato affidato al duo di designer Patrick Jouin e Sanjit Manku, che hanno pensato ad un ambiente elegante e al tempo stesso molto luminosoAppassionato di vintage, Alain Ducasse ha recuperato al mercatino delle pulci caraffe e calici firmati Lalique e la collezione Harcourt di Baccarat del 1841.

All’interno del ristorante si notano subito morbide poltroncine in pelle color panna che contrastano con le decorazioni oro dei soffitti, boiserie e chandelier con cristalli Swarovski ricordano invece la Ville Lumière. Nella dining hall, protagonista è una struttura avvolgente in legno, ispirata alle forme dello scafo di un’imbarcazione, posta di fronte ad’altissime vetrate. Eccellenza dunque in cucina ma anche negli accessori e complementiI piatti di servizio sono in porcellana, firmati dal brand JL Coquet di Limoges mentre i bicchieri, in vetro soffiato, sono degli austriaci Lobmeyr.

Jouin ha disegnato i portacandele in vetro di Murano realizzati a mano nel workshop del maestro algerino Aristide Najean. Per tutti coloro desiderasso gustare ottimi piatti all’interno di questo ristorante ultra chic,  esiste un menu degustazione (da 300 euro) preparato da un team d’eccezione selezionato dallo stesso Ducasse.

Alain FRANCE-LUXURY- HOTEL-BIO

You might also like More from author

Leave A Reply

X