“IL SUNRISE KEMPINSKI HOTEL”, struttura di lusso vicino a Pechino

29

Ad un’ora d’auto da Pechino, sulle sponde del fiume YanqiIl, verrà inaugurato a novembre, dopo 24 mesi di lavoro, Il “Sunrise Kempimski Hotel” la più grande struttura della catena europea di alberghi di lusso Kempinski in Cina.
Il nuovo resort, gestito dalla compagnia tedesca, si estende su un’ampia superficie, ed è collocato in un pittoresco scenario con un’altezza di 97 metri, oltre 18 mila metri quadri di superficie e più di 10 mila pannelli di vetro, esso sarà composto di 21 piani, 306 lussuose suite, sale riunioni, 14 fra ristoranti e bar, palestre, 2 strutture termali, pagoda, miniclub e porto turistico privato.

La forma architettonica richiama quella del sole quando sorge e simboleggia l’armonia, l’unità e l’infinito. Da una visuale di tre quarti, emerge la forma di una conchiglia, che rappresenta nella cultura cinese “la fortuna”. L’hotel è stato progettato da Zhang Hai Ao insieme allo studio Shanghai Huadu Architect Design Co, ed offre una spettacolare vista sulla Yanshan Mountain e sulla Mutianyu Great Wall. L’ingresso richiama la forma della bocca di un pesce, che nella cultura locale rappresenta la prosperità.

In questa miscela di richiami, sapientemente dosati, la clientela potrà trovare tutti i servizi che meglio si prestano ad un target di lusso, per vivere un soggiorno di benessere e comfort. L’albergo a 5 stelle rievoca l’idea di relax e rinascita, proprio come l’alba, ed offre ai suoi ospiti una pausa dalla città, dallo stress e dallo smog. Completamente ricoperto di vetro, caratteristica che permette alla facciata di cambiare perennemente colore in base ai riflessi del cielo e dell’acqua, l’hotel dovrebbe comunque essere in grado di resistere a un terremoto di livello 8.

You might also like More from author

Leave A Reply

X