BOOKBOOK, il nuovo catalogo ikea che fa il verso alla Apple

Una parodia a dir poco fuori dal comune quella in cui si è cimentata Ikea, che con il suo video “Experience the power of a bookbook”, ha letteralemente fatto il verso al colosso californiano Apple. Un nuovo device ricco di informazioni e immagini, fornito con una speciale batteria sempre carica che non ha bisogno di cavi o alimentazione. La navigazione? Naturalmente touch: basta un dito per passare da una pagina all’altra. E basta attese: il caricamento delle pagine è istantaneo! Sicurezza garantita con la password vocale, basta infatti dire: “Scusi, è mio” e nessuno si avvicinerà al vostro device. Il download? Assolutamente gratuito.

Il nome di questo straordinario device non potrebbe essere più adatto: Bookbook. Già perché si tratta di un libro, anzi, di un catalogo: Il catalogo Ikea 2015! Nella pubblicità dell’azienda svedese Jorgen Eghammer, Chef Design Guru della compagnia, dice che “la carta è basata su una speciale tecnologia tattile che permette di sentire effettivamente il catalogo. Ikea, nel nuovo spot, descrive il catalogo non come un semplice oggetto ma come “un’esperienza sensoriale unica“. La pubbicità si prende ironicamente gioco degli spot Apple, in cui vengono presentati i propri prodotti come i più belli, i più lucidi. In una parola: gli oggetti più cool presenti sul mercato.

Lo spot gioca sul fatto che i gadget tecnologici prodotti dall’azienda di Cupertino cercano di essere intuitivi, semplici e, soprattutto, simili agli oggetti reali. Ed è così che l’azienda svedese parla del suo nuovo catalogo (esattamente come fa Apple nei suoi spot) non come di un oggetto ma come di un’esperienza a 360 gradi.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.