Design 2018, gli eventi più importanti in giro per il mondo

Con il nuovo anno riparte anche il ciclo eventi di riferimento per il Design in tutto il mondo, una rassegna di appuntamenti che mette in evidenza le nuove evoluzioni dello stile ed estetica applicata agli interni ed esterni. Laboratori dove gli artisti hanno la possibilità di mostrare il genio creativo spesso associato alla contemporaneità comunicativa dei nostri tempi.

MAISON OBJET PARIS
MAISON OBJET PARIS

Il primo appuntamento sarà Parigi tra un paio di settimane, il prossimo 19 gennaio ci sarà Maison&Objet fino al 23, la protagonista sarà Cecile Manz già vincitrice del Designer of the Year Award 2018, ci saranno molti altri artisti tra cui sei partecipanti italiani.

Elenchiamo di seguito tutte le altre date:

  • Stoccolma – Stockholm Design Week dal 5 all’11 febbraio
  • Shanghai – Shanghai Design dal 14 al 17 marzo
  • Nairobi – Nairobi Design Week marzo 2018 date non specificate
  • Milano – Salone del Mobile di Milano dal 17 al 22 aprile
  • Copenhagen – 3Day of Design dal 24 al 26 maggio
  • Barcellona – Barcellona Design Week dal 7 al 14 giugno
  • Basilea – Design Miami dal 12 al 17 giugno
  • Tokyo – Design Tokyo dal 4 al 6 luglio
  • Londra – London Design Festival dal 15 al 23 settembre
  • Eindhoven – Dutch Design Week ottobre 2018 date non specificate

Da annotare questi appuntamenti per quanti avranno l’occasione di trovarsi in queste città nelle date indicate, un’ottima occasione per visitare questi eventi.

Il design come forma d’arte contemporanea

Il design degli interni come l’arredo per esterni o anche urbano, sono un’estensione delle altre forme d’arte figurativa, applicate a un luogo piuttosto che a una tela o ad una scultura marmorea.

Questi appuntamenti che si svolgeranno nelle città più importanti, rappresentano una buona occasione per vedere nuovi stili, tendenze e visioni delle moderne contemporaneità, spesso fuse con la moderna tecnologia.

Immagine via: www.dezeen.com
Dutch Design Week edizione 2017, WEGO by MVRDV credits Ossip van Duivenbode

Lascia una risposta