GLI ABITI DI MARMO, dell’artista australiano Alex Seton

Abiti realizzati in marmo di Carrara, sembrerebbe impossibile, invece è pura realtà.
L`artista australiano Alex Seton ha scelto infatti di utilizzare un materiale apparentemente molto difficile da lavorare, per celebrare alcuni tra gli oggetti più utilizzati nella quotidianità, che in questo modo dureranno nei secoli
Il marmo, da sempre visto come elemento freddo, duro, opaco, che trasmettere sensazioni analoghe nonostante l’estrema varietà cromatica con cui si può trovare in natura, può apparire dunque anche pulsante di vita, leggero e svolazzante, morbido e persino impalpabile, e a dimostrarlo è proprio l’artista in questione.

Ammirando le sue opere si ha l’impressione si tratti di sculture realizzate in plastica accartocciata o carta spiegazzata, perfette riproduzioni marmoree di vestiti “svuotati”, quasi sottratti a chi li indossava, altri appesi o accasciati al suolo.
Ogni creazione rispecchia un evidente contrasto tra la pesantezza del materiale e la leggerezza data dalle linee e dalle forme.
Laureato presso l’Accademia di Belle Arti, UNSW nel 1998, l’artista di Sidney ha esposto in numerose mostre collettive nel corso degli anni ed ha partecipato a simposi internazionali di scultura in Italia, Spagna e Cina.

Seton attraverso la scultura, le installazioni e la fotografia, esplora tematiche contemporanee, come ad esempio la ormai sempre più presente transizione dal mondo analogico a quello digitale.
Le sculture di Seton spiazzano le aspettative dello spettatore sfidando la nostra percezione ottica, sovvertendo il tradizionale uso del materiale.

[nggallery id=245]

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.