Novità e informazione arte conteporanea

IL BREVETTO DI GOOGLE PER TRASFORMARE IN SCHERMI LE PARETI DI CASA

431

Le pareti della casa si trasformano in enormi schermi, pronti a proiettare film o altri contenuti, non è fantascenza, ma l’ultimo progetto di Google, che pensa al futuro e a come potrebbero cambiare le nostre abitazioni. A quanto pare, avrebbe già depositato il brevetto di un nuovo proiettore e di una vernice foto-reattiva con cui verranno trattati i muri chiamato: “Method and apparatus for themes using photo-active surface paint”.

L’effetto sarebbe simile alla tecnologia e-ink quella alla base del Kindle e altri eBook. Si tratterebbe di una vernice in grado di reagire alla luce, cambiando il proprio aspetto e visualizzando l’immagine proiettata, un l’effetto ottenuto insieme all’utilizzo di un proiettore a lampada o laser. Tra l’altro, l’immagine dovrebbe restare visibile sulla parete fino a quando non ne viene proiettata un’altra.

Non solo film proiettati sulle pareti, ma anche le condizioni climatiche esterne, immagini, risultati di partite importanti: il tutto gestito da un computer o uno smartphone. Al momento il brevetto non sembra mirato alla realizzazione di un prodotto vero e proprio. E’ però fuor di dubbio che rimane un’idea effettivamente interessante.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.