IN ARRIVO I TAXI ROSA A NY

Chi l’avrebbe mai detto, i taxi newyorkesi si tingono di rosa e dedicano alle donne un nuovo servizio molto più sicuro e confortevole, gestito unicamente da una compagnia femminile. Il nuovo mezzo di trasporto, battezzato con il nome She taxi, sarà infatti guidato da donne e messo a disposizione di un pubblico solo di donne. L’originale iniziativa, in arrivo per il prossimo autunno, è nata dalla proposta di una mamma, Stella Mateo, che utilizzando spesso il taxi per accompagnare le figlie alle varie attività pomeridiane ha pensato a quante donne come lei si sarebbero sentite più a loro agio se il conducente del taxi fosse un’altra donna.

L’idea si è fatta poi più concreta grazie all’aiuto del marito, fondatore dell’associazione di categoria New York State federation of Taxi Drivers che rappresenta più di 30 mila autisti dello stato. Le polemiche però non sono mancate, perché secondo alcuni la nuova iniziativa potrebbe discriminare gli uomini al volante. Il nuovo servizio prendera’ il via per le strade della Grande Mela, ma anche nella contea di Westchester e a Long Island, il prossimo 16 settembre.

Le richieste per le corse potranno essere inviate tramite un’apposita app, utilizzabile inizialmente solo tramite Apple, ed in futuro probabilmente anche col sistema Android, e le conducenti saranno riconoscibili perche’ al collo indosseranno una pashmina rosa. ‘SheTaxis’ collaborera’ con le altre compagnie, per fornire un servizio a prezzi competitivi: per ora ha un organico di sei dipendenti, ma la fondatrice spiega che ha gia’ reclutato 50 conducenti di sesso femminile, di eta’ compresa tra i 21 e i 70 anni.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.