La Citroen C3 oggetto di design, come un pezzo artistico di Murano

È l’auto dei due giovani designer della Scuola Internazionale di Grafica Venezia, a vincere la sfida con la più bella decorazione e personalizzazione di quest’auto. Da sempre la Citroen specie nelle auto utilitarie ci ha abituati a colori stravaganti, design e grafiche spiritose e accattivanti, è nel DNA della casa automobilistica francese.

Così nasce la sfida per il Citroen Design Project, dove 18 allievi della Scuola Internazionale di Grafica Venezia si sono sfidati nella creazione della C3 super personalizzata. Il tema grafico era la laguna, con i suoi colori, storia, arte e costume, gli allievi dovevano tradurre tutto questo in una forma d’arte e design compatibile con la carrozzeria dell’auto.

Citroen tra innovazione e design vincono due 22enni

La casa francese è un simbolo d’innovazione, tecnologia e design, le auto hanno uno stile che riconduce alla casa produttrice, orami caratterizzata dai tratti stilistici che dagli anni ’60 la contraddistingue. Il Direttore dei Corsi di Design Ariano Lubrano, ha accettato la sfida perché: “Riteniamo che la missione della Citroen siamo molto simile alla nostra, entrambi orientati all’innovazione e sviluppo dell’individualità, così abbiamo deciso di affidare questo progetto ai nostri allievi”.

La vittoria finale se la aggiudica due giovani, Francesco Tassi parmense e Matteo Cinquetti genovese. Con il loro lavoro sono riusciti a meglio interpretare il carattere di quest’auto, utilizzando un tema abbastanza comune in laguna. I due giovani designer si sono ispirati alle decorazioni tipiche della città di Venezia, usando i bellissimi policromi effetti del vetro murrino, tecnica di lavorazione che rende unici e famosi in tutto il mondo, i maestri veneziani.

Una nuova veste per la C3 super colorata

Quest’arte antica che ancora oggi si tramanda di generazione in generazione, ha ispirato la creatività dei due ragazzi che hanno prodotto un risultato davvero unico e interpretato la giusta combinazione per quest’auto.

Il Design di Matteo e Francesco premiati per originalità, ora non resta che attendere e vedere se quest’auto diventerà di serie, così come l’hanno realizzata i due ragazzi!

Immagine via:  www.motorionline.com

Lascia una risposta