L’arte dei graffiti salva la periferia di Napoli

Il progetto si chiama Inward, l’obiettivo è di salvare la periferia di Napoli, offrendo una possibilità di riscatto al degrado urbano, che per effetto collaterale diventa anche sociale. I graffiti sono una forma d’arte espressione dei nostri tempi, contemporanea e metropolitana, esalta la bellezza dei colori, dove appunta bellezza non c’è più.

Alla base del progetto Inward c’è l’obiettivo di riqualificare le aree più degradate con la street art, grazie a murales e graffiti su grandi pareti nei quartieri più difficili della città, aree che purtroppo sono state lasciate a se stesse senza alcuna attenzione sociale. Con questo progetto si vuole sensibilizzare gli abitanti dei quartieri interessati, coinvolgere tutti dagli adulti ai bambini, perché il bello o il degrado di certi quartieri riguarda tutti specie le giovani generazioni.

Un progetto di ampio respiro

Ovviamente i problemi di degrado non riguardano solo Napoli, infatti, Inward sarà poi “esportato” anche in altre città con problemi analoghi, a Palermo ad esempio con i murales di Falcone e Borsellino, a Reggio Calabria con l’immagine di una donna africana a testimoniare contro ogni forma di razzismo.

Colorare le città per togliere il grigiore, “tonalità” infelice e triste per sua natura, i quartieri e parchi in stato di abbandono potranno ritrovare nuova luce e vitalità, facendo riemergere le bellezze da tempo soppresse da un disinteresse generale. Una riqualificazione urbana che parte dal basso, dalle associazioni e quindi dalla stessa società civile direttamente coinvolta nei quartieri interessati.

Cambiare il mondo con i colori

I murales e graffiti ridanno una nuova immagine a interi quartieri, palazzi e pareti destinate all’abbandono saranno oggetto delle attenzioni artistiche di quanti partecipano al progetto.

Inward è da considerare un supporto sociale che grazie all’arte cambia lo status delle zone più problematiche della città, il coinvolgimento della gente che partecipa attivamente è un segnale positivo di riscatto che manifesta il successo dell’iniziativa.

Immagine via: www.identitainsorgenti.com

Lascia una risposta