L’arte “nuda” di Spencer Tunick

Abbiamo avuto molte occasioni per ammirare i suoi scatti di nudo, che va oltre gli schemi convenzionali, immagini con centinaia a volte miglia di partecipanti messi letteralmente a nudo in un contesto che collettivo originale che diventa subito arte. Spencer Tunick si è concentrato sulla realizzazione di scenografie mastodontiche, infatti, le sue performance sono rappresentazioni del “grande”, in spazi ampi con decine di figuranti svestiti che in formazione diventano una “tela” in uno spazio esterno comune.

Fotografo di spessore, scenografo ha realizzato le più grandi manifestazioni di “nudo collettivo” al mondo, le principali città internazionali sono state oggetto della sua attenzione, i suoi “corpi” hanno fatto davvero il giro di tutti i continenti, relegando l’artista tra i grandi interpreti dell’arte contemporanea.

Spencer Tunick a Palermo

Partita il 13 aprile si concluderà il prossimo 13 giugno, un’antologia dell’artista, in occasione anche della Palermo capitale della cultura 2018, da vedere presso lo spazio ZAC dei cantieri culturali della Zisa. Saranno esposti in raccolta per la prima volta i suoi “Nudes”, che l’artista americano ha realizzato in tutto il mondo, da Parigi a Vienna, Shanghai, New York ecc…

Saranno presentare su stampe in tela di grande formato, accompagnate da altre immagini più piccole, ripercorrendo la storia recente dell’artista in tutte le sue performance nudiste, in un contesto di armonia naturale tra nudo e ambienti urbani. Un bel viaggio alla scoperta del nudo d’autore su larga scala, una sua particolarità unica che l’ha reso celebre in tutto il mondo.

Una nuova forma d’arte per il nudo

Indubbiamente le sue opere di nudo “vivo” attraggono e fanno discutere, originali, seducenti ma mai volgari, armoniosamente delicate in ambienti spettacolari, un pezzo d’arte dei nostri tempi che merita sicuramente la considerazione di Spencer Tunick come interprete di un nudo innovativo.

Un’occasione per ammirare le sue opere, ma soprattutto per gli amanti della fotografica d’autore, uno stimolo creativo che lascia il segno e offre grandi spunti di ispirazione, da non perdere!

Immagine via:  stream24.ilsole24ore.com

Lascia una risposta