Quattro progetti espositivi all’HangarBicocca

Si tratta di una delle strutture espositive tra le più grandi d’Europa, con una storia completamente diversa da quella che conosciamo oggi. Ex impianto Pirelli oggi impiegato per grandi mostre temporanee, un punto di riferimento per l’arte a Milano. Il successo di questo spazio che ha visto la luce con il progetto iniziato nel 2004, trova conferma con la programmazione del 2018.

In un’ala dell’HangarBicocca sono esposti “I Sette Palazzi Celesti”, imponente opera dell’artista Anselm Kiefer, dal 2004 permanente e grande polo d’attrazione. Dove un tempo c’erano decine e centinaia di operai impegnati nella costruzione di grandi macchine, oggi c’è un grande centro d’arte contemporanea a pochi minuti dal centro di Milano.

La conferma del successo

Saranno quattro i progetti espositivi in programma per tutto il 2018, i quali saranno prodotti proprio all’interno della stessa struttura, nasceranno e rimarranno in esposizione nell’HangarBicocca. Saranno 4 le mostre personali di Matt Mullican, Leonor Antunes, Eva Kot’atkova e Mario Merz, al contesto parteciperanno anche giovani artisti in due spazi dedicati, alle “navate” e allo “shed”.

Un calendario ricco di appuntamenti quindi che offre al pubblico un’occasione di scoperta dell’arte contemporanea, Milano come nuovo centro e polo espositivo di levatura internazionale, in uno spazio suggestivo trasformato in un grande incubatore artistico.

Gli appuntamenti da non mancare

Già da febbraio prossimo s’inizia con la mostra “The Dream Machine is Asleep” di Eva Kot’atkova, che ci mostrerà la sua idea in chiave artistica di concezione del corpo come macchina. Ad aprile sarà la prima volta della retrospettiva dal titolo “The Feeling of Things” dell’artista Matt Mullican.

Si continua poi a settembre con Leonor Antunes che esporrà per la prima volta a Milano, presentando le sue installazioni. Il programma si chiuderà con gli “Igloos” dell’artista milanese Mario Merz, personaggio centrale dell’arte povera in Italia.

Si prospetta per tutta la stagione 2018 all’HangarBicocca una buona presenza di pubblico, con il superamento dei 200 mila visitatori di quest’anno.

Lascia una risposta