IL “VIAGGIO FANTASTICO” DI WANGECHI MUTU

Wangechi Mutu: A fantastic journey è il titolo della mostra che aprirà a metà a aprile e Miami. Attraverso una selezione di cinquanta lavori, il Museum of Contemporary Art North Miami ripercorre l’attività dell’artista , nata in kenya ma residente a New York, a partire dagli anni Novanta fino ad oggi.

wangechi_mutu

I lavori della Mutu sono caratterizzati da una componente fortemente fiabesca, quasi mitologica facilmente rintracciabile nei suoi soggetti. Con un tratto personale,  palesememente femminile e decorativo, i suoi lavori attingono ad una forma a tratti gotica nelle atmosfere, con corpi che si costruiscono con forme ed atteggiamenti spinti all’inverosimile. Fonte di ispirazione per Wangechi Mutu è sicuramente la società contemporanea, in particolare il volto che questa che questa ha assunto dalla globalizzazione in poi: nelle sue tele o, nel caso della mostra di Miami, nei murales è possibile, osservando con attenzione, ritrovare i simboli di questa società che pare aver mortificato l’uomo, o ancor di più la donna.

arte-mostre

Dal Kenya, stato di un continente ancora arretrato rispetto al resto del mondo come l’Africa, alla metropoli newyorkese dove tuttora vive e lavora, questa artista si è immersa in prima persona nel cuore del capitalismo, nella culla di una mentalità iperglobalizzata che non lascia spazio al singolo. Attraverso l’arte dunque, Wangechi Mutu esorcizza e allo stesso modo racconta le “vittime” di questa società.

WANGECHI MUTU: A FANTASTIC JOURNEY
18 aprile – 6 luglio 2014
Museum of Contemporary Art North Miami, Florida

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.