MAGIA E MISTERO nelle immagini di Katerina Plotnikova

Boschi spettrali, da cui appaiono come per magia, bellissime e delicate figure femminili in compagnia di animali pericolosi. Un contrasto che si fa ancor più vivo grazie all’utilizzo di colori e sfondi quasi spenti, immagini che lasciano perplessi vista la calma con cui le ragazze vivono il possibile pericolo che stanno correndo. Gli scatti della fotografa russa Katerina Plotnikova non sono però frutto di ritocco o l’utililzzo di Photoshop, l’artista ha infatti creato questa serie, con l’aiuto di veri animali. Una spiccata sensibilità artistica ed un’indubbia conoscenza tecnica fanno si che le sue opere possano essere considerate delle fantastiche composizioni di livello molto alto.

Interessante scoprire che per quanto le immagini lascino presagire un potenziale pericolo, in realtà sia stato possibile realizzarle grazie all’aiuto di professionisti nell’addestramento degli animali. L’orso, ad esempio, considerato da molti un simbolo di istinto e forza primitiva, rappresenta un contrasto notevole con la principessa che abbraccia. Forza e sensibilità sembrano dunque abbracciarsi e coinvolgere lo spettatore in un viaggio all’insegna della dolcezza e la fantasia.

La fotografa ha conservato anche alcuni scatti della preparazione del set che mostrano come gli animali posano con l’aiuto degli addestratori, in alcune foto si vede infatti uno degli addestratori, alle spalle della modella, mentre elargisce un bocconcino all’orso. Si tratta senza dubbio di foto che possiedono un ricco misticismo e una qualità onirica in grado di renderle davvero incantevoli. Le sue immagini godono di una bellezza semplice e ricreano un legame perduto o dimenticato tra animali ed esseri umani, a metà strada tra reale surreale, bello e spaventoso, noto ed ignoto.

[nggallery id=313]

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.