Art fucks fashion, la fusione tra arte e moda a Milano

Il legame tra arte e moda è stato sempre molto stretto, specie in questi ultimi anni, dove la moda a tratto sempre più spesso ispirazione da artisti, opere contemporanee o d’arte moderna. Uno di questi artisti che più di altri ha influenzato la moda, probabilmente è Andy Warhol, con la sua creatività al limite dello psichedelico, talmente dirompente che ancora oggi riesce a ipnotizzare quanti ne hanno il piacere di ammirarla.

L’art fucks fashion è in sostanza un omaggio dell’arte alla moda, offerto in occasione della Fashion Week di Milano, questo evento speciale si terrà nelle giornate del 22 e 23 febbraio.

Cinque artisti legati ai due “mondi”

Saranno presentate le opere di cinque artisti che nel frattempo prestano il loro estro alla moda, Leonor Anthony, Simone Monte, Antonio Guccione, Alex Korolkovas e Leo Castaneda, tutti hanno realizzato opere e lavorano con il settore della moda. Artisti che dell’immagine fanno arte, attraverso la loro visione del mondo offrono prospettive che sono nascoste, riescono a rilevarne la portata e mostrarle al mondo attraverso le immagini, comunicando con gli scatti, la grafica, la pittura ecc … quanto hanno da esprimere.

Questo per la moda è un valore assoluto e una fonte davvero ampia, dove prendere ispirazione, grazie alla quale materializzare in prodotti le immagini e colori, un mix davvero eccezionale che contribuisce a rendere la moda sempre più una forma d’arte espressa in modo orizzontale, attraverso il pubblico che ne diventa parte integrante.

Un appuntamento che vale doppio

Quest’appuntamento con l’art fucks fashion combina con la Fashion Week di Milano, quindi l’occasione per visitare anche questo evento e scoprire i talenti che rendono la moda arte, e l’arte moda!

In questa presentazione gli artisti mostreranno le loro opere che per l’occasione potranno essere acquistate, sicuramente una buona prospettiva per capire come arte e moda dialogano grazie a questi cinque artisti.

Immagine via:  www.espinasse31.com/artfucksfashion

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.