ORIGINALITA’ E CURA DEL DETTAGLIO nelle opere di James Norton

Moltissimo tempo, tanta attenzione, cura e precisione, sono gli ingredienti del successo delle sculture di James Norton, giovane artista e regista classe 1983, nato in Sud Africa, che oggi vive e lavora in Portsmouth, Uk.
Norton dedica tutto il suo lavoro al processo creativo che diviene elemento chiave di tutte le opere, attraverso cui è evidente la sua passione per l’utilizzo di materiali e tessuti sempre diversi, in combinazioni nuove ed insolite.

L’inaspettato diviene dunque elemento fondamentale nella riuscita delle sue creazioni, così come la capacità di colpire lo spettatore con forme e linee dal forte impatto visivo. Il suo lavoro è indubbiamente influenzato dall’amore per la natura in tutte le sue manifestazioni, da cui l’artista attinge costantemente nelle combinazioni di colore ma soprattutto nella scelta delle forme. Famose sono infatti le sue creazioni sospese, che attraggono soprattutto per i colori non realistici, vivaci e stravaganti. Si tratta di composizioni artificiali, ottenute con materiali sintetici non naturali, caratterizzate da linee sinuose ed un forte dinamismo dato dalla torsione delle linee che richiamano indubbiamente elementi organici. 

L’utilizzo di piccoli pesi infine porta le sculture a posizionarsi verso il basso, aumentandone l’aspetto naturale, quasi fossero bozzoli o alveari.
Interessante un recente progetto che lo vede protagonista della creazione di abiti realizzati con la carta dei giornali quotidiani. 
Nel servizio fotografico di Katie Essom i vestiti appaiono in tutta la loro bellezza, soprattutto considerando il materiale di cui sono composti. L’artista ha infatti pensato di utilizzare la stessa tecnica con cui crea le sue magnifiche sculture ed installazioni di carta, ottenendo un risultato certamente apprezzabile.

james james1 james2 james3 james5 james7

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.