I sotterranei di Napoli per “Arte e Moda prendono forma”

Si inaugura il 17 marzo la decima edizione di “Arte e Moda prendono forma”, in una delle location più suggestive della città, la Galleria Borbonica, il sito sotterraneo al disotto dell’area coperta da Palazzo Reale. La moda e l’arte si uniscono in una performance nelle viscere della Napoli più antica, tra i sotterranei e cunicoli che hanno raccontato la storia anche tragica di questa città.

In mostra l’Atelier Nicola D’Errico che offrirà al pubblico la visione degli abiti da sposa in un contesto artistico e installazioni futuristiche dedicate alla collezione Bridal. Abiti preziosi che rivitalizzano la femminilità esaltando eleganza e seduzione, esattamente come opere d’arte gli abiti più belli escono alla luce dal sottosuolo splendendo in una Napoli contemporanea.

Tanti artisti locali in mostra

Volti e nomi noti ma anche emergenti, saranno circa una trentina gli artisti che presenteranno e mostreranno al pubblico la loro maestria, i visitatori potranno guardare e toccare con mano le opere nel mentre saranno realizzate. Una formula di partecipazione viva che entra nel cuore dell’arte, ammirare un’artista mentre esegue è sicuramente più coinvolgente.

Artisti, tante opere, installazioni, mostre e sfilate per offrire una panoramica più ampia e completa al pubblico, l’arte e la moda come complemento culturale in un contesto davvero invidiabile come quello del sottosuolo napoletano. Per completare il quadro artistico, la performer del bodypainting multiplo “Weronique Art”, offrirà in un’estemporanea una prestazione artistica tra arte e seduzione, ispirata al mondo dei motori, nello specifico dell’Alfa Romeo e Jeep.

Un evento ricco di appuntamenti

Questa edizione di “Arte e Moda prendono forma” si annuncia ricca di contenuti, tanti artisti, installazioni e performance offriranno ai partecipanti momenti davvero ricchi di emozioni.

Il tutto condito in un’opera d’arte qual è la Galleria Borbonica, unica nel suo genere da vedere assolutamente, qualche occasione migliore di questo evento!

Immagine via:  www.ilroma.net

Lascia una risposta