“ALL YOU NEED IS HAND”, il cartellone pubblicitario di PornoHub a Times Square

“All you need is hand”, la frase che nei giorni scorsi ha lasciato i newyorkesi stupiti e un pò indignati.
In piena Times Square nel centro di New York, per poche ore è infatti comparso un enorme cartellone per pubblicizzare il famoso sito pornografico “PornoHub”, in cui due mani unite a forma di cuore venivano accompagnate dalla scritta.
Nulla di particolarmente scabroso. Tuttavia, le proteste non hanno tardato ad arrivare e la pubblicità è stata prontamente rimossa, lasciando un enorme quadrato bianco a campeggiare sulla piazza.

La pubblicità era risultato di un contest promosso dallo stesso PornHub, con il quale il colosso puntava a creare un annuncio non pornografico per promuovere il suo servizio hard, in maniera discreta e poco invasiva. A vincere la proposta di Nuri Galver, un designer di Istanbul, la cui immagine è stata scelta tra più di 3.000 differenti. “Ho utilizzato la mano perché in questo modo la campagna potrà essere utilizzata su ogni media. Tutti hanno familiarità con la propria mano e la usano in ogni momento della loro vita” ha spiegato Galver “Persone di nazionalità differenti e con tipologie diverse di mani canteranno il nostro All you need is hand, questo sarà il nostro spot promozionale”.

L’installazione del cartellone è stata accompagnata dalla Gotham Rock Opera che ha intonato le note della famosa canzone dei Beatles modificata per l’occasione e la produzione dello spot, è costato 100.000 dollari.
Pornhub è uno dei siti più viitati al mondo, solo nel 2013 ha ricevuto ben 14,7 miliardi di visite, obbiettivo del colosso è attualmente quello sdoganare socialmente l’idea di guardare video porno su Internet, nello stesso modo in cui ci riuscirono Playboy e gli altri magazine per adulti negli anni Settanta, per fare ciò cerca di utilizzare il mezzo pubblicitario per promuovere un sito porno senza mostrare o parlare del porno, senza volgarità o frasi esplicite.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.