Novità e informazione arte conteporanea

Arte e moda si incontrano a Firenze

Due grandi forme d’arte che si fondono insieme in unico scenario allestito per questo evento nel glorioso Palazzo Pitti a Firenze. Il nuovo allestimento per il Museo della Moda e del Costume dove abiti bellissimi si confrontano con pari opere d’arte, dipinti e sculture che creano un unico scenario visivo.

L’allestimento nel Museo della Moda e del Costume combinato con la fusione della Galleria di Arte Moderna di Palazzo Pitti, dove per l’occasione sono state selezionate le opere tra dipinti e sculture per la creazione di questo particolare percorso espositivo. L’intento è di mostrare le connessioni artistiche tra le creazioni moda dagli anni trenta fino ad oggi, comparando i diversi linguaggi visivi che negli anni si sono avvicendanti ed evoluti.

Un bel viaggio nel tempo ma anche alla scoperta di tutti quei cambiamenti stilistici che hanno una connessione stretta con i vari cambiamenti sociali, questo lo si nota negli abiti nei vari passaggi storici esposti.

Un’occasione che vale per due

Per chi appassionato d’arte o della moda, un appuntamento questo fiorentino da non perdere. Questa rappresentazione curata da Caterina Chiarelli, Simonella Condemi e Tommaso Lagattolla, insieme hanno fatto un ottimo lavoro seguendo un percorso espositivo rivoluzionario.

Con oltre 100 le opere esposte, compresi abiti, accessori, dipinti e sculture che in questo percorso espositivo offrono un dialogo attivo tra le due differenti arti e non più semplicemente statico e distaccato. La combinazione di tutti questi elementi fusi tra loro creano un’immagine visiva unica, i pezzi d’arte si fondono con gli abiti creando un’unica opera che si espande nella forma e colori.

Arte, moda e cultura

Gli abiti in questa rappresentazione sono i protagonisti, che grazie alle opere affiancate in quest’allestimento acquisiscono un maggiore impatto visivo, mostrando non solo l’aspetto estetico e stilistico ma anche culturale di un percorso che evidenzia le stesse evoluzioni della moda.

Un’interessante mostra quindi per fare un salto conoscitivo di quella moda più remota e vederne tutte le evoluzioni fino ad oggi, il tutto esaltato dall’arte più autentica in una cornice spettacolare offerta da Palazzo Pitti.

Immagine via: www.toscanaeventinews.it

Lascia una risposta