Design e stile “minimalista” per la nuova Infiniti Q Inspiration

Ogni espressione d’arte parte da un’idea, un’ispirazione di chi ne concepisce linee, forme e colori. Il design è l’arte della progettazione delle cose, che conferisce al tempo stesso un’identità e stile riconoscibile tra tanti. Questo vale anche e, in questi ultimi 40 anni possiamo dire soprattutto, per il settore delle automobili. Infatti, oggi non si acquista più l’auto in base alle necessità ma per le emozioni che questa suscita, stimolate ovviamente dal marketing e dal design dell’automobile stessa.

La nuova Infiniti Q Inspiration va oltre l’auto, è puro design su quattro ruote, linee morbide unite a sezioni spigolose creano ombre ed effetti luce, un’auto progettata sicuramente pensando al futuro. Presentata a Detroit dal colosso Nissan, questo nuovo modello anticipa quello che sarà il design delle auto prodotte dalla casa nipponica nei prossimi anni.

Di grande impatto, altro che minimalista

È stata presentata come l’auto dal design minimalista, forse un po’ esagerato, in effetti, le forme e lo stile di questa super macchina sono tutt’altro che minimaliste. Gli interni ricordano lo Shuttle, la tecnologia avanzatissima e le stesse forme della scocca, tutto fa pensare tranne che a un’automobile dai tratti minimalistici.

Si nota molto il gran lavoro e ricerca per il design e tutti i dettagli che nell’insieme rendono questa Infiniti Q Inspiration davvero speciale, al primo colpo d’occhio si nota la sua bellezza e originalità di auto fuori dal comune, una prefigurazione del futuro già presente!

Puro design espresso in forma d’arte automobilistica

I designer hanno dato un taglio speciale al frontale, infatti, ricorda lo stile giapponese nelle forme, i fari e le fessure d’areazione hanno una forma tagliente, che insieme alla mascherina frontale sintetizzano un viso stilizzato dai tratti appunto asiatici.

Un gran ben lavoro che si colma con un’auto che è da considerare davvero un’opera d’arte, dove si fondono stile futurista e tecnologia di altissimo livello.

Immagini via: www.theverge.com

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.