TEMPESTE, FULMINI E TEMPORALI, negli scatti di Mike Olbisnski

Immagini fotografiche che ritraggono tempeste, fulmini e temporali, sul nascere e nel corso del loro manifestarsi. Sono le opere di Mike Olbisnski, fotografo americano originario di Phoenix, città particolarmente soggetta a questo tipo di fenomeni durante la stagione estiva. L’artista si è avvicinato a questo tipo di fotografia quasi per caso, osservando un fulmine e riflettendo su quale potenza espressiva potesse avere uno scatto che immortalasse la natura nel suo manifestarsi più imponente.

Fotografie e fenomeni metereologi, un binomio al quanto originale, che si dimostra una manifestazione artistica di grande portata espressiva. Ora è un affermato fotografo, conosciuto e apprezzato proprio per la sua attività di artista dell’immagine a caccia di tempeste e temporali. Le sue fotografie vengono scattate ovunque, in America e anche in Europa e, a detta dello stesso fotografo, ci sono state svariate situazioni in cui si è anche trovato in difficoltà, dal momento che scattare immagini durante temporali con lampi, tuoni, fulmini e tempeste, nonchè diversi disagi dovuti al terreno non sempre stabile, non è certo una delle situazioni migliori in cui lavorare.

I suoi scatti sono un esempio incredibile della potenza della natura e dei bellissimi volti che i paesaggi acquisiscono in base agli umori del tempo. Quella che era solo una grande passione è diventata vero e proprio spunto creativo attraverso cui  immortalare tutta l’incredibile potenza della natura. Dai deserti avvolti dall’oscurità sino al centro città, delle foto dinamiche e bellissime di panorami dominati dalla tempesta.

[nggallery id=260]

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.