THOMSON AIRWAYS e la cabina aerea riservata alle famiglie.

Thomson Airways, la terza compagnia aerea britannica, dopo la British Airways e la EasyJet, ha proposto di recente alcuni piani per rivoluzionare i viaggi di piacere che dovrebbero vedere la luce entro i prossimi cinque anni. Tra questi numerose iniziative, la possibilità di scegliere tra posti standard o per famiglie. La compagnia aerea ha infatti intenzione di trasformare ogni volo in una vera e propria esperienza di viaggio, migliorando le condizioni dei passeggeri, non solo su lunghi tragitti ma anche a medio raggio. Per riuscirci, ha ben pensato di riprogettare gli spazi interni dei suoi nuovi Boeing 787 Dreamliner in arrivo.

I progettisti hanno rivisto gli spazi interni delle cabine dando vita alla Family Cabin, la Cabina per famiglie. Secondo il progetto i genitori, figli e amici, potranno a sedersi faccia a faccia, viaggiando realmente insieme, potendo conversare e cenare tra di loro grazie ad un tavolo pieghevole posto al centro. Secondo il concetto di salotto, verranno realizzati tre sedili che si trasformano in un comodo bozzolo per due, dove il sedile centrale diventa un tavolo e l’illuminazione può essere regolata per adattarsi alle situazioni e ai momenti della giornata.

In passato un’altra compagnia americana, la Southwest Airlines, aveva lanciato un progetto simile senza ottenere molto successo, ma la Thomson intende proporre queste cabine solo a gruppi di persone che realmente viaggino insieme, non a persone qualsiasi che si troverebbero in imbarazzo a dover viaggiare con dei perfetti sconosciuti.  Il progetto è molto originale ed ambizioso, ora non resta che attendere e provare un volo in famiglia.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.